Immagini

Considerazioni sulla pandemia del nuovo Sars-CoV-2

Da quando, il 9 gennaio, le autorità cinesi annunciarono che l’agente eziologico di decine di casi di polmoniti atipiche a Wuhan era un nuovo ceppo di Coronavirus, della stessa famiglia dei responsabili della SARS del 2003 e della MERS del 2012, sembra trascorso moltissimo tempo. Già il 31 gennaio, il giorno dopo le indicazioni di massima dell’OMS per minimizzare il contagio, il Governo italiano ha proclamato lo stato di emergenza per 6 mesi, ma il virus non si conosceva ed era ampiamente sottovalutato: si ricorderà il diverbio fra il prof. Burioni, che invocava misure stringenti e la prof.ssa Gismondi per la quale era «una follia» scambiare «un’infezione appena più seria di un’influenza per una pandemia letale», ripresa dalle trasmissioni TV di F. Fazio e di B. Vespa con un’informazione contraddittoria che ha rallentato l’applicazione delle misure di isolamento.

Continue reading

Il nuovo coronavirus Sars-CoV-2

Già da novembre 2019 erano state rilevati decine di casi di polmoniti atipiche a Wuhan, la città più popolosa della Cina orientale, centro commerciale estremamente attivo ed il 31 dicembre ne era stata data la notizia ufficiale. Dalle prime indagini era emerso che i contagiati erano tutti frequentatori assidui del mercato Huanan Seafood Wholesale Market a Wuhan, che pertanto era stato chiuso dal 1 gennaio 2020.

Continue reading

Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento, legge 219 del 22 dicembre 2017

La legge 22 dicembre 2017, n. 219 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”, approvata al Senato il 14 dicembre 2017, è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 16 gennaio 2018 ed è entrata in vigore il 22 giugno 2018.
Continue reading

Caso Fabiano Antoniani (Dj Fabo)

La Corte d’Assise di Milano ha sollevato questione di legittimità costituzionale dell’art. 580 cod.pen. nella parte in cui incrimina le condotte di aiuto al suicidio, a prescindere dal loro contributo alla determinazione e al rafforzamento del proposito suicidiario, per contrasto con gli artt. 3, 13 co.2, 25 co.2, 27 co.3 Cost. che individuano la ragionevolezza della sanzione in funzione dell’offensività della condotta accertata.
Continue reading

Mancata diagnosi di patologia comunque fatale: non esclude la responsabilità medica

Cass., IV sez. pen. (sent. 8 novembre 2017, n. 50975): la mancata diagnosi tempestiva di una malattia che risulta grave e ad esito infausto non può escludere la responsabilità medica
La Corte di Cassazione ha annullato la sentenza che assolveva un medico dall’imputazione di cui all’art. 589 c.p. a fronte di un ritardo nella diagnosi di un tumore pancreatico: la presenza di una patologia ad esito infausto non può escludere il rapporto causale tra condotta omissiva ed evento morte. Continue reading

Errata diagnosi sul feto: danno da perdita di chance

Cass., sez. III civile (sent. 31 ottobre 2017, n. 25849): risarcimento danni per perdita di chance a causa di errata diagnosi che ha impedito ai genitori di scegliere IVG
Cass., sez. III civile (sent. 31 ottobre 2017, n. 25849): riconosciuto il risarcimento dei danni per perdita di chance a causa di una errata diagnosi che ha impedito ai genitori di scegliere l’aborto a fronte di malformazioni del feto. Continue reading

Rettificazione del sesso: non è obbligatorio l’intervento chirurgico demolitorio o modificativo dei caratteri sessuali anatomici primari

Corte cost., sent. n. 180/2017: per ottenere la rettificazione del sesso non è obbligatorio l’intervento chirurgico demolitorio o modificativo dei caratteri sessuali anatomici primari
La Corte costituzionale ha dichiarato infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 1, comma 1, della legge n. 164/1982 (Norme in materia di rettificazione di attribuzione di sesso), ribadendo che per ottenere la rettificazione non sia obbligatorio l’intervento chirurgico demolitivo o modificativo dei caratteri sessuali anatomici primari. Continue reading

Diritto all’indennizzo per danno da vaccinazione antinfluenzale raccomandata

Corte cost., sent. n. 268/2017 – indennizzo per danno da vaccinazione antinfluenzale raccomandata
La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 1, co. 1, della legge n. 210/1992, nella parte in cui non prevede il diritto all’indennizzo anche nei confronti di coloro che si siano sottoposti a vaccinazione antinfluenzale raccomandata. Continue reading

Maternità surrogata

Corte cost., sent. n. 272/2017 – necessità del bilanciamento dell’interesse del minore con il pubblico interesse alla certezza degli status nei casi di maternità surrogata
Con sentenza interpretativa di rigetto, la Corte costituzionale ha dichiarato infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 263 del codice civile, censurata dal giudice a quo nella parte in cui non prevede che l’impugnazione del riconoscimento del figlio minore per difetto di veridicità possa essere accolta solo quando sia rispondente all’interesse dello stesso. Continue reading